Alpinismo e Arrampicata

SUGGERIMENTI E NOVITA'


Le pareti e le vie di arrampicata che vengono qui di seguito riportate con brevi dettagli sono una scelta arbitraria delle possibilità forse più interessanti e conosciute del bacino del Piantonetto, propongono una veloce panoramica utile a chi non ha una approfondita conoscenza della zona. Molte altre possibilità meno note, ma non meno meritevoli, attendono chi vuole guardare oltre.

SOSTITUZIONE SOSTE

È stato effettuato un lavoro di sostituzione delle vecchie soste (in alcuni casi di riposizionamento)  con gruppi soste composte da 2 tasselli inox tipo fix 10 mm. collegati e con anello di calata sulle pareti del 

 

 BECCO MERIDIONALE DELLA TRIBOLAZIONE sulle vie :

 

- MALVASSORA

- DIAMANTE PAZZO

- GRASSI-RE

- ZOCCOLO di accesso alla parete (ogni 50 m. lungo il diedro che borda a dx lo zoccolo)

- via " normale" , utilizzata spesso in discesa verso il Colletto dei Becchi (ogni 25 m. con alcuni tratti facili di disarrampicata)

 

e del  BECCO di VALSOERA (NOVITÁ 2015) sulle vie :

 

- MELLANO-PEREGO-CAVALIERI

- FILO A PIOMBO

- LEONESSA-TRON

- Via normale (nella parte alta del canale che borda la parete, utilizzato solitamente in discesa) soste a 40-50 m. La 2^ è la 3^ sulla sx or.

 

Ove possibile sono stati anche tolti i cordoni fuori via

non è stato fatto nessun intervento  lungo i tiri di arrampicata.

 

 

Si ringrazia per l'offerta dei materiali il negozio Mountain Sicks di Rivarolo 

BASTIONATA DEL CARPANO SX

NOVITA' : Variante dell'ultimo tiro sulla via ANGEL variante dell'ultimo tiro su ANGEL :  svil. : 30 m.    diff. : 6a

 

via ANGEL

 

Sviluppo: 150 m.

Difficoltà: 6c max :: 6a obbl.

Prima salita: M. e S. Oviglia, D. Ceresa - Agosto 2012

Materiale: In posto 20 spit + 5 soste, utili una serie di Friend fino al 3

Discese lungo la via

BASTIONATA DEL CARPANO DX

 

La bastionata del bivacco Carpano      vie per l’altopiano    novita'

 

2a) Falling Cens       diff: 7a (da confermare)  obbl. : 6b+  svil. :  35 m.

5a) Pera matura       diff.: 5+/6a                   obbl. : 5+    svil. :  30 m.

6)   La banda del grigio-verde (quinto pilastro)

     diff. : L1 6a, L2 6a, L3 6b, L4 6b    obbl. : 6a   svil. :  100 m

     materiale utile: corda da 70 m. o 2 1/2 corde, rinvii, friend e blocchetti piccoli e medi

     discesa in doppia lungo la via

Piccoli spit crescono

Immediatamente a sinistra del canale "La Gorgiassa" c'è un settore di monotiri ben attrezzati inizialmente scoperto da Pier Carlo Coda.